Dieci alimenti rinforzanti per affrontare il rientro dalle vacanze

Per molti di noi settembre è un mese di passaggio: l’autunno è ormai prossimo, l’estate con le sue notti sulla spiaggia e il dolce far niente sono quasi un ricordo e, una volta rientrati in città dalle vacanze, si pensa già ai vari impegni lavorativi che verranno, alla riapertura delle scuole e a riprendere ritmi di vita più frenetici. Già l’antico filosofo greco Aristotele scriveva che “La natura non fa nulla invano”, e in effetti aveva proprio ragione! Se il cambio di temperatura e il progressivo diminuire delle ore di luce possono farci sentire privi di energie e affaticati, grazie ad alcuni alimenti rinforzanti è possibile combattere la spossatezza tipica del periodo post-vacation.

Alimenti Rinforzanti Immagine Copertina

Alimenti rinforzanti: la pappa reale

Tra gli alimenti rinforzanti per antonomasia, non possiamo non citare la pappa reale. Molto ricostituente e dal sapore leggermente acidulo, è un vero toccasana per chi risente particolarmente del cambio di abitudini tipicamente settembrino. Tra le molteplici virtù ricordiamo che è ricca di zuccheri (in particolare fruttosio e glucosio), di sali minerali e di vitamine del gruppo B (da cui trarranno beneficio anche i capelli, in termini di caduta e di precoce canutismo).

Piccola curiosità: la pappa reale deve il suo nome al fatto che è un alimento che viene destinato esclusivamente alla dieta dell’ape regina, che cresce circa tre volte in più rispetto ad un’ape comune.

Ginseng

Nonostante questa radice orientale abbia numerosissimi benefici, ha ancora un po’ di difficoltà nel trovare spazio tra le cucine delle famiglie occidentali. Il ginseng possiede tuttavia virtù tonificanti e rinforzanti, in particolare nei confronti del sistema immunitario, ed è un ottimo ricostituente adatto a tutti coloro che devono affrontare il back to school/work.

Piccola curiosità: Sapevate che la parola ginseng deriva da un termine che significa piccolo uomo? Ciò è dovuto alla sua forma leggermente antropomorfa che richiama appunto le fattezze di un essere umano.

Alimenti Rinforzanti Ginseng

Frutta secca e semi oleaginosi

Tra gli alimenti rinforzanti adatti a questo periodo non possiamo non citare frutta secca e semi oleaginosi, che non dovrebbero mai mancare in un corretto regime alimentare, sia quando il clima diventa più rigido sia durante la bella stagione.

Noci, mandorle, nocciole, pistacchi, noci di Macadamia, noci del Brasile, semi di zucca, semi di lino, semi di papavero, semi di girasole e semi di Chia rappresentano un ottimo spuntino spezza-fame che non solo ci sazierà, ma riuscirà anche a donarci tutta l’energia di cui abbiamo bisogno per affrontare la giornata. Possiamo, per esempio, aggiungere questi piccoli concentrati di virtù nelle insalate, ma anche utilizzarli per guarnire torte rustiche (nel caso dei semi oleaginosi) o arricchire qualche dolce fatto in casa (perché non provare un ciambellone con gocce di cioccolato fondente e noci?): in questo modo uniremo il gusto alle caratteristiche salutari di queste piccole meraviglie.

Guaranà

Come il Ginseng, anche questa pianta viene da lontano, più precisamente dal Sud America, dove è coltivata prevalentemente in Brasile. Considerato come uno degli alimenti più rinforzanti che ci siano, questo frutto si trova in commercio soprattutto sotto forma di integratore ed è un ottimo energizzante e stimolante: infatti è utilizzato soprattutto per combattere la debolezza psico-fisica.

Tutti questi benefici sono dovuti alla guaranina contenuta nei semi della pianta che, per certi versi, assomiglia molto alla caffeina che troviamo nei chicchi di caffè. Quale miglior modo di affrontare una giornata, se non quello di bere la mattina una tazza di caffè al guaranà? Avrete energia da vendere!

Spirulina

Da molti considerata un superfood (ovvero un super alimento) grazie a tutti i benefici che può dare all’organismo, questa piccola alga dal colore verdastro si trova prevalentemente sotto forma di compresse e capsule vegetali e ha un elenco di proprietà salutari praticamente infinito.

Oltre ad essere un ottimo antiossidante (combatte in maniera efficace i segni di espressione), è ricca di vitamine, sali minerali, Omega3 e Omega6; inoltre contiene tutti gli aminoacidi essenziali per il corretto funzionamento del nostro corpo. Potete trovarla anche sotto forma di polvere e usarla in un frullato da bere la mattina o da sorseggiare durante la giornata.

Piccola curiosità: si dice che Miranda Kerr sia una grande fan di quest’alga e che non riesca più a farne a meno!

Papaya

Quando Cristoforo Colombo, dopo essere sbarcato nel continente americano, scoprì questo frutto lo soprannominò “il frutto degli angeli” a causa del suo sapore dolciastro. Oggi possiamo affermare che, oltre ad essere buona, la papaya ha delle caratteristiche nutrizionali di tutto rispetto.

Ricchissima di vitamina C ed E (antiossidanti), drenante e diuretica (utile per chi vuole seguire regimi detossinanti) e ricca di fibre, la possiamo mangiare sia come frutto fresco da aggiungere, per esempio, a una macedonia, sia sotto forma di integratore reperibile in farmacia o in erboristeria.

Alimenti_Rinforzanti_Papaya

Zenzero

Dal sapore leggermente forte e caratteristico, è un vero toccasana per l’organismo. Entrato a buon diritto nel gruppo degli alimenti rinforzanti per le sue proprietà, in cucina si utilizza soprattutto il rizoma (da molti chiamato erroneamente radice) da aggiungere a centrifughe e frullati, ma anche per fare decotti e tisane. Lo zenzero ha proprietà energizzanti e stimolanti e aiuta a rafforzare le difese dell’organismo.

Piccola curiosità: per sfruttare al meglio tutte le sue proprietà, provate a cucinarlo insieme alla curcuma… I risultati sono garantiti!

Tè verde

Che sia per colazione o per un piccolo break pomeridiano, cercate di far vostra questa abitudine tipicamente british. Il tè (da preferire quello verde perché più ricco di catechine, ottimi antiossidanti) è un buon energizzante ed eccitante ed è quindi consigliato durante i periodi di lavoro intenso, di stress o di stanchezza sia fisica che mentale.

Piccola curiosità: cercate di bere il tè verde sempre con del succo di limone fresco, che aumenta le proprietà antiossidanti della bevanda. Very useful!

Datteri

Frutto dolcissimo e ricco di benefici, il dattero si dovrebbe consumare fresco e privo di zuccheri aggiunti, dal momento che ne contiene già al suo interno in quantità elevate.

Come la frutta secca e i semi oleaginosi, può essere utilizzato come snack durante una pausa studio o quando ci sentiamo particolarmente sotto stress o affaticati. Il sapore particolarmente dolciastro influirà positivamente anche sul nostro umore!

Cioccolato fondente

Tra gli alimenti rinforzanti non poteva certamente mancare il cioccolato! Purtroppo, però, ci sono brutte notizie per tutti gli amanti del cioccolato al latte, bianco o alla gianduia, dato che è solo la versione fondente a contenere ottime proprietà da un punto di vista nutrizionale.

Con poche calorie rispetto alle altre versioni in commercio e ricco di antiossidanti, il cioccolato fondente è molto consigliato a chi pratica sport e ha bisogno di un alimento totalmente naturale per ridurre senso di fatica e stanchezza. Cercate però di consumarlo puro dal 60% in su!

Alimenti Rinforzanti Cioccolato Fondente

Credits per le immagini:
www.urbanpost.it
www.loggedelperugino.com
www.fruitbookmagazine.it
www.portalebenessere.com

Aspetta, abbiamo altre cose belle per te!

 

Raffaele Pianese
Mostra profilo completo

Napoletano d'origine, milanese d'adozione: nel 2013 lascia il suo assolato Sud per trasferirsi nel capoluogo lombardo. Da sempre curioso nei confronti di qualsiasi forma di creatività e di arte, dalla scrittura alla cucina passando per la moda e il cinema, arrivando fino alla fotografia, alla musica e ai videogiochi; cerca di coltivare ogni sua passione e di scoprirne sempre di nuove. Da quando ha cominciato a vivere da solo si è avvicinato al mondo dell'healthy e del mangiar sano; ritiene che il benessere e la bellezza si conquistino e si preservino a tavola. Il motto che contraddistingue il suo stile di vita è: "La creatività non è altro che l'intelligenza che si diverte".

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Entra nel mondo AB!
Nome e Cognome (obbligatorio)
Data di nascita
Telefono
Città di residenza
Vuoi ricevere sconti, promo e offerte esclusive? (obbligatorio)
Reset Password