Smoothie autunnali: tre ricette facili e veloci

È vero, gli smoothie sono generalmente associati alla stagione estiva: quanti di voi, durante le vacanze, si sono ritagliati dei momenti di benessere e relax sorseggiando queste bevande salutari e al tempo stesso gustose? Anche in questo periodo, però, possiamo portare in tavola degli smoothie autunnali altrettanto sfiziosi e interessanti dal punto di vista nutrizionale. L’autunno, infatti, ci permette di assaporare prodotti ortofrutticoli che, a differenza di quelli estivi che miravano ad essere abbronzanti e protettivi contro i raggi UVA e UVB,  fortificano il nostro sistema immunitario, oltre ad essere rinforzanti e stimolanti.

Vediamo ora insieme tre ricette semplici e veloci per smoothie autunnali che vantano virtù antiossidanti e protettrici del nostro capitale di giovinezza!

Smoothie autunnali: tre ricette semplici e veloci per bibite gustose, sane e rinforzanti

Smoothie autunnali: Smoothie Viola

1 bicchiere di acqua naturale, 1 banana, 100 gr di mirtilli, ½ melagrana

Grazie al mirtillo contenuto al suo interno, questo smoothie fornirà al vostro organismo una buona dose di Vitamina C fondamentale per le difese immunitarie, di tannini dall’azione antinfiammatoria e di antociani dal forte potere antiossidante e utili per combattere la fragilità capillare.

La melagrana, invece, frutto simbolo di settembre e ottobre, è un ottimo diuretico, antielmintico (ossia capace di eliminare i parassiti dall’organismo) e antiossidante. La banana, infine, oltre ad essere conosciuta per la sua ottima dose di potassio, fornisce al corpo saccarosio, fruttosio e glucosio i quali vi forniranno un’ottima sferzata di energia. Cercate di bere questo smoothie al mattino o tutte quelle volte in cui vi sentirete stanchi o debilitati.

Smoothie autunnali: tre ricette semplici e veloci per bibite gustose, sane e rinforzanti - Smoothie viola con mirtilli, banana e melagrana

Smoothie Verde

1 bicchiere di acqua naturale, 2 kiwi, 1 mela, un pezzetto di zenzero

Il secondo tra gli smoothie autunnali che vi proponiamo in questo articolo è caratterizzato dal colore verde chiaro brillante ed è un vero e proprio concentrato di fibre, utili per la motilità intestinale, e di potassio.

Il kiwi fornisce ottime dosi di acido ascorbico (Vitamina C), di zuccheri semplici e di acqua, mentre la mela, oltre ad essere diuretica, è una fonte eccellente di pectina, una fibra solubile che ha il potere di controllare i livelli di colesterolo e di apportare benefici all’intestino. Lo zenzero, invece, è utile per alleviare i problemi causati da una digestione difficile, oltre ad essere tonificante e antiemetico (ossia in grado di attenuare il senso di nausea).

Smoothie autunnali: tre ricette semplici e veloci per bibite gustose, sane e rinforzanti - Smoothie verde con kiwi, mela e zenzero

Smoothie Bianco

250 gr di yogurt bianco, 1 pera, un cucchiaio di miele, 20 gr di nocciole

Dal gusto corposo e avvolgente, questo smoothie è una vera delizia per coloro che tengono alla propria linea senza però voler rinunciare a uno spuntino più goloso.

Lo yogurt (cercate di usarne una varietà più al naturale possibile) è un’ottima fonte di fibre, di vitamine del gruppo B e di calcio e fosforo, mentre la pera, dall’ottimo potere saziante, fornisce all’organismo le giuste quantità di fruttosio, di Vitamina C e di sali minerali come il potassio.

Il miele e le nocciole danno quel tocco in più non solo da un punto di vista non solo gustativo, ma anche nutrizionale: il primo, infatti, esercita un’azione disintossicante sul fegato, oltre ad essere diuretico e a svolgere una funzione protettiva nei confronti dell’apparato digerente, mentre le seconde contengono acido oleico (che troviamo anche nell’olio d’oliva), Vitamina E (antiossidante) e sali minerali come ferro, manganese, rame e calcio.

Smoothie autunnali: tre ricette semplici e veloci per bibite gustose, sane e rinforzanti - Smoothie allo yogurt bianco, miele, pere e nocciole

Forse non sapevate che…

  • …secondo l’ORAC, la metodica che classifica gli alimenti in base al loro potere antiossidante, i mirtilli si posizionano addirittura al secondo posto, superati solo dal succo d’uva nera;
  • …nonostante oggi la distinzione non sia più marcata, in realtà il termine “melograno” indicherebbe precisamente l’albero, mentre “melagrana” si riferisce al frutto;
  • …in spagnolo granada significa melograno: la città iberica fu chiamata così in seguito all’introduzione del frutto da parte dei Mori;
  • …le mele contengono un’ottima dose di quercitina, antiossidante utile per combattere il precoce invecchiamento cutaneo;
  • …quando volete dolcificare una bevanda calda con il miele, cercate di aggiungerlo poco prima di berla: una temperatura troppo elevata distrugge infatti tutte le sue proprietà benefiche.

Credits per le immagini

www.greenme.it – www.consulenzabenessere.com – www.inran.it – www.giallozafferano.it

Se sei arrivato fin qui, ti interesseranno anche:

Raffaele Pianese
Mostra profilo completo

Napoletano d’origine, milanese d’adozione: nel 2013 lascia il suo assolato Sud per trasferirsi nel capoluogo lombardo. Da sempre curioso nei confronti di qualsiasi forma di creatività e di arte, dalla scrittura alla cucina passando per la moda e il cinema, arrivando fino alla fotografia, alla musica e ai videogiochi; cerca di coltivare ogni sua passione e di scoprirne sempre di nuove.
Da quando ha cominciato a vivere da solo si è avvicinato al mondo dell’healthy e del mangiar sano; ritiene che il benessere e la bellezza si conquistino e si preservino a tavola.
Il motto che contraddistingue il suo stile di vita è: “La creatività non è altro che l’intelligenza che si diverte”.

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Entra nel mondo AB!
Nome e Cognome (obbligatorio)
Data di nascita
Telefono
Città di residenza
Vuoi ricevere sconti, promo e offerte esclusive? (obbligatorio)
Reset Password