Trattamento Notte Riparatore Yves Rocher senza risciacquo

Quale gesto non manca mai nella vostra beauty routine serale? Personalmente non riesco ad andare a dormire senza essermi struccata con calma, aver lavato accuratamente il viso e aver applicato crema idratante e burrocacao. Ammetto però di essere piuttosto pigra quando si tratta di capelli, anche perché – avendoli folti e naturalmente ricci – ogni trattamento a loro dedicato rischia di diventare impegnativo, trasformando in fatica quella che dovrebbe essere una coccola (se anche voi avete una chioma leonina, forse sapete di cosa sto parlando).

Ammetto quindi di aver accolto con entusiasmo, ma anche con qualche scetticismo, il nuovo Trattamento Notte Riparatore di Yves Rocher, un fluido senza risciacquo da applicare sui capelli prima di andare a dormire per ritrovarli morbidi e nutriti al nostro risveglio. Avevo paura che potesse ungere e rovinare la piega, ma mi sono dovuta ricredere: in questo post vi spiego perché.

Yves Rocher presenta il nuovo Trattamento Notte Riparatore senza risciacquo per capelli secchi e rovinati

*PR SAMPLE

Il trattamento riparatore notte Yves Rocher

Gamma e formula

Il Trattamento Riparatore nasce della recente estensione della linea Trattamenti Vegetali Capelli, arricchitasi di quattro nuovi prodotti che vanno ad ampliare l’offerta delle gamme Riparazione, Brillantezza e Volumizzante.

La gamma Riparazione sfrutta le proprietà dell’olio di jojoba, proveniente da una filiera vegetale rispettosa dell’ambiente: i semi di Jojoba, che contengono più del 60% di cera liquida (chiamata anche olio di jojoba) vengono raccolti una volta caduti al suolo; inoltre l’olio viene estratto attraverso una pressione a freddo, senza l’utilizzo di solventi, che permette di preservarne l’integrità.

La formula di questo Trattamento è per il 96% naturale ed è priva di siliconi, parabeni e conservanti.

Yves Rocher presenta il nuovo Trattamento Notte Riparatore senza risciacquo per capelli secchi e rovinati

Applicazione

Il Trattamento Notte Riparatore agisce come una maschera ristrutturante e rinforzante, particolarmente indicata per capelli secchi e rovinati come i miei.

Il primo elemento che mi ha piacevolmente sorpresa è la consistenza: il Trattamento si presenta come un fluido leggermente gommoso, sufficientemente denso da agevolarne l’applicazione e assolutamente non oleoso. Anche il profumo è una nota di merito, essendo delicato ma capace di resistere ben oltre la singola nottata di posa.

La dose consigliata è una noce di prodotto, da distribuire sulle lunghezze avendo cura di evitare le radici. Per quanto sembri scarsa, vi assicuro che è in realtà più che sufficiente per raggiungere un buon effetto senza appesantire o ungere, risultato che invece rischiate di ottenere se – come me – agite d’impulso eccedendo con le dosi (se seguite le nostre Instagram Stories, sapete di cosa parlo).

È sufficiente scaldare e stendere tra le dita una noce di Trattamento Notte Riparatore, in modo da evitare accumuli di prodotto, per poi applicarla sulle lunghezze e successivamente pettinare la chioma per distribuire meglio il fluido. A questo punto non resta che andare a dormire – o mettersi a letto curiosando su Instagram in attesa del sonno, nel mio caso – per poi procedere direttamente con la piega la mattina dopo, senza la necessità di risciacquare o lavare i capelli.

La frequenza di applicazione consigliata è di 2-3 volte a settimana per i capelli molto secchi e sfibrati.

Yves Rocher presenta il nuovo Trattamento Notte Riparatore senza risciacquo per capelli secchi e rovinati

Risultato

Non sono ancora in grado di esprimere un giudizio sul potere ristrutturante di questo trattamento nel lungo periodo, ma ho avuto tempo a sufficienza per notare che:

  • rispettando le dosi consigliate, i capelli risultano morbidi senza sembrare unti o appesantiti;
  • l’applicazione è davvero agile e rapida grazie alla consistenza del prodotto, senza contare la comodità della formula senza risciacquo;
  • il profumo naturale e delicato, ma resistente per più giorni, dona una dimensione di vera e propria coccola al Trattamento.

E sui capelli ricci?

Piccola precisazione: avendo l’abitudine di stirare i capelli, non ho ancora avuto modo di testare il prodotto sui miei ricci naturali. Immagino comunque che, per evitare di “rompere” il riccio, sia sufficiente adottare due piccoli accorgimenti:

  • applicare il prodotto tamponandolo sulle lunghezze e distribuendolo ciocca per ciocca seguendo la forma naturale del riccio, esattamente come si fa quando si applica una spuma o un gel per lo styling;
  • evitare di pettinare i capelli dopo l’applicazione.

Ad ogni modo farò presto un tentativo sui miei capelli naturali e aggiornerò questo articolo per raccontarvi l’esito.

Info utili

Il Trattamento Notte Riparatore per Capelli Yves Rocher è disponibile in tutti i punti vendita Yves Rocher al prezzo di 7,95 euro per 150 ml. È inoltre possibile acquistarlo tramite le consigliere di bellezza Yves Rocher.

Il prodotto presente in questo articolo ci è stato inviato dall’azienda a scopo valutativo, tuttavia questo non è un post sponsorizzato e quelle espresse sono sempre le nostre opinioni più sincere.

Aspetta, abbiamo altre cose belle per te!

 

Federica Nuzzi
Mostra profilo completo

Federica, 26 anni, nata e cresciuta in quella metropoli da “odi et amo” che è Milano. Da sempre appassionata di comunicazione in tutte le sue forme, a vent’anni ho capito che nella vita volevo fare due cose: lavorare nel web e raccontare il mondo con la mia musica. Scrittrice compulsiva fin da bambina, credo nel potere dei social network, del cioccolato e dei rossetti rossi e non mi stancherei mai di scoprire nuovi libri, dischi e prodotti make up. Segni particolari: inguaribilmente ottimista, curiosa e sognatrice.

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Entra nel mondo AB!
Nome e Cognome (obbligatorio)
Data di nascita
Telefono
Città di residenza
Vuoi ricevere sconti, promo e offerte esclusive? (obbligatorio)
Reset Password